1. Home
  2. Bambino
  3. Malattie bambini
  4. Malattie dell’infanzia con eruzione cutanea
https://www.pannolini.it/magazine/sites/default/files/artikel/big/2017-06/kleinkind_kinderkrankheiten_ringelroeteln_artikel.jpg

Oltre alla febbre e ai sintomi da raffreddamento quali tosse e raffreddore, queste malattie sono frequentemente associate a piccole pustole, brufoli o chiazze su varie parti del corpo.

Tra le classiche malattie dell’infanzia con eruzione cutanea figurano ad esempio il morbillo, la varicella, la scarlattina e la rosolia. Queste malattie dell’infanzia sono provocate da virus e batteri e si trasmettono con gli starnuti e la tosse (trasmissione aerea) e per contatto con le mani.

di pannolini.it redazione
Gio, 22.06.2017 - 10:03E Scarpe Nike Max Bianche 105 Oreo Sportive Uomo Flyknit 620469 DH2eWIYE9 Thu, 03/28/2019 - 15:00

Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ


In ogni caso occorre consultare il medico poiché queste malattie tendono a essere molto contagiose. I bambini possono ricevere un vaccino quadrivalente contro morbillo, parotite, rosolia e varicella (MPRV).

Vi sono inoltre altri tipi di eruzioni cutanee nei neonati e nei bambini che possono essere ricondotte a un’allergia da acari.

Panoramica delle principali malattie dell’infanzia con eruzione cutanea

Sesta malattia

La sesta malattia colpisce prevalentemente i bambini tra il sesto e il dodicesimo mese di vita. Il bambino ha febbre a 40 per tre giorni, quindi si sfebbra rapidamente. Passata la febbre, sul viso e sul dorso compare un’eruzione esantematica di forma irregolare che si attenua dopo 2 giorni.

La sesta malattia si trasmette con la tosse e il contatto. Quando compare l'esantema la malattia non è più infettiva. L’incubazione, ovvero il periodo di tempo tra il contagio e l’inizio della malattia, spazia da 5 a 15 giorni.

Morbillo

Il morbillo è una malattia virale che inizialmente presenta sintomi simili all’influenza quali febbre, tosse e raffreddore. L’eruzione cutanea tipica si manifesta con macchie rosso vivo e forte prurito circa 4 giorni più tardi. L’esantema compare dapprima in viso e dietro le orecchie, in seguito sul dorso e sulle gambe.

In genere il morbillo provoca febbre molto alta, anche oltre i 40 gradi, e una forte tosse. Il bambino è molto debole e insofferente alla luce. Ha pertanto bisogno di molto riposo. Febbre e eruzione cutanea si attenuano dopo circa 4 giorni.Il E 97 Ottieni Bianche Case Nike Acquista Off Qualsiasi 2 70Di LqUzSVpMjG

Il morbillo è una malattia virale molto infettiva, la cui trasmissione avviene tramite le gocce di saliva. Il vaccino l’ha resa una malattia relativamente rara. Periodo di incubazione: da una a tre settimane.

Quinta malattia

La quinta malattia provoca un’eruzione cutanea di colore rosso inizialmente sul viso e progressivamente sull’intero corpo. In alcuni casi compaiono tantissime chiazze che tendono ad avere una forma ad anello. Si tratta di un’infezione virale trasmessa tramite le goccioline di saliva.

Raffreddore, febbricola, mal di testa e mal di gola sono tutti sintomi della malattia. L’esantema compare dopo 10 giorni e scompare dopo circa una settimana. Poiché la quinta malattia ha un andamento piuttosto blando nei bambini, non sono necessarie cure di alcun tipo. Per le donne in gravidanza potrebbe però rappresentare un pericolo. Il periodo di incubazione va da due a tre settimane.

Rosolia

La rosolia è una malattia infettiva che si manifesta nei bambini con l’ingrossamento dei linfonodi dietro alle orecchie. Uno-due giorni più tardi compare l’eruzione cutanea sotto forma di chiazze rosso acceso, dapprima dietro le orecchie e quindi in tutto il corpo.

L’eruzione cutanea è accompagnata da febbre e ingrossamento doloroso dei linfonodi del collo. Per i bambini è una malattia innocua e le chiazze scompaiono dopo uno-tre giorni. Molti bambini sono vaccinati contro la rosolia (vaccino MPR).

La rosolia è tuttavia pericolosa per le donne in gravidanza. Nei primi tre mesi della gravidanza può provocare malformazioni del feto o l’aborto spontaneo. Periodo di incubazione: da due a tre settimane.

Scarlattina

La scarlattina è una malattia dell’infanzia caratterizzata in particolare dalla cosiddetta lingua a fragola. Si manifesta frequentemente nei bambini dai 3 agli 8 anni. La lingua è dapprima bianca, ma dopo qualche giorno diventa rossa e gonfia.

Molti bambini hanno inoltre l’alito pesante. La scarlattina comincia con forte mal di gola, difficoltà di deglutizione e febbre. Dopo 1-2 giorni compare l'eruzione cutanea con tanti puntini rossi in rilievo e vicinissimi tra loro, a cominciare dalle ascelle e dal pube per poi estendersi a tutto il corpo.

La malattia dura da 2 a 6 giorni. Per alleviare il mal di gola possono essere utili tè alla salvia e impacchi al collo. La scarlattina è causata dallo streptococco, un batterio che si trasmette con le gocce di saliva e con contaminazione fecale. Il periodo di incubazione va da due a quattro giorni.

La scarlattina nei bambini viene normalmente trattata con la penicillina. Uomo 1 Alte Scarpe Nike Og Air Jordan White ZikOPXuTQuesto consente di prevenire complicazioni quali l’otite media o un ascesso alle tonsille. Inoltre l’uso della penicillina riduce il rischio di trasmissione di un giorno. Senza penicillina i bambini sono contagiosi per due settimane.

Varicella

La varicella è una malattia infettiva tipica dell’infanzia provocata da un virus. Si trasmette con gli starnuti e la tosse. Il virus della varicella è molto contagioso.

Circa due settimane dopo il contagio il bambino si mostra abbattuto e ha la febbre. La varicella ha un decorso individuale nei bambini. Spesso si formano delle vescicole che provocano un forte prurito, a cominciare dal viso e poi sul dorso, sulle braccia e sulle gambe.

Le vescicole possono formarsi anche sulle mucose, in bocca, negli occhi, in gola e sui genitali. L’eruzione cutanea dura da una a due settimane. Per evitare che le vescicole si infiammino e che si formino cicatrici permanenti, il bambino non deve assolutamente grattarsi.

Per alleviare il prurito si possono tamponare le vescicole con camomilla o con una crema allo zinco. È disponibile un vaccino quadrivalente che immunizza anche contro la varicella.

Malattia mani piedi boccaScuro Rosso Nike Air Grigio Classiche Uomo 90 Bianco Nero Scarpe Max nP8OXk0w

La malattia mani piedi bocca provoca la formazione di chiazze rosse in bocca, nel palmo della mano e sulla pianta del piede. L’eruzione cutanea non provoca prurito e scompare dopo cieca 10 giorni. La malattia è particolarmente sgradevole poiché si possono formare dolorose vescicole in bocca.

Per alleviare il fastidio il bambino può mangiare alimenti freschi e liquidi, ad esempio yogurt e brodo.  Si consiglia di rinunciare agli alimenti acidi, poiché possono irritare le mucose già interessate dalla malattia. Altri sintomi di questa malattia possono essere febbre, mal di pancia e vomito.

La malattia mani piedi bocca è un’infezione virale che si trasmette per via aerea. Luoghi di contagio ideali sono gli asili e gli assembramenti di bambini. Il periodo di incubazione va da 3 a 6 giorni.

Eruzione cutanea nei bambini: altre cause

Orticaria

Sintomi tipici dell’orticaria sono eruzioni pruriginose e rossastre molto simili all’irritazione della pelle provocata dal contatto con le ortiche. Le cause possono essere ad esempio il freddo, un’intolleranza alimentare o un’infezione.

L’orticaria può essere accompagnata da febbre, lieve o media. Per alleviare i sintomi, principalmente il prurito, i medici prescrivono spesso antistaminici.

Allergie

Fabbrica Negozio Viii Nike Della Uomo Sconto Kobe 100Originale TFcKJl1

Un’eruzione cutanea nei bambini può anche essere provocata da un’allergia. A seconda del tipo di allergia la reazione viene scatenata subito dopo il contatto diretto, in alcuni casi anche successivamente. Con una prova allergica il medico è in grado di determinare quale sostanza ha provocato l'allergia.

Tigna

La tigna si manifesta con la comparsa di eruzioni cutanee che formano anelli sulla cute del petto, dell'addome e della schiena. I contorni delle chiazze si possono presentare come squamosi e pruriginosi. La tigna è causata da un fungo e viene trasmessa al bambino ad esempio attraverso il pelo di un animale domestico. Se si sospetta un caso di tigna consultare il pediatra.

Scabbia

I sintomi della scabbia sono un forte prurito e un’eruzione cutanea non uniforme, causata da piccoli acari. I parassiti scavano dei cunicoli nella cute del bambino, depongono le loro uova e provocano la reazione cutanea. Il prurito può essere alleviato dal calore.

La scabbia è molto contagiosa e si trasmette per contatto diretto. Come trattamento il medico prescrive una pomata specifica. Gli acari vengono debellati dalla sostanza attiva, prevenendo una nuova infezione.

Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ

Aggiungi un commento

Nxwko8p0 Green Quadri Uomo Ginnastica Sb Da Scarpe Nike Verde A QrdshtC

Maggiori informazioni sul tema

Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ
Bambino
Un temperamento indisciplinato, un comportamento che mette a dura prova anche i genitori più pazienti e li porta a domandarsi, …
Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ
Bambino
Chiunque ne abbia fatto esperienza può confermarlo: l’orzaiolo all’occhio è un disturbo fastidioso. Ma come nascono questi noduli …
Bambino
Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ
I polipi nasali, chiamati anche polyposis nasi, sono escrescenze benigne della mucosa nasale. Si formano principalmente negli …

Unsere Newsletter

Mehr Infos, passend zu Ihren Bedürfnissen!

  • Wertvolle Tipps zu Schwangerschaft und Kindesentwicklung
  • Spannende Angebote & Rabatte
  • 5 € windeln.de Gutschein

Jetzt anmelden

Jordan Ge46y31 SportAcquistare A Accessibili Negozio Prezzi Online TF1KclJ